Milano
Info

Milano è una metropoli in tutti i sensi con un taglio distintamente italiano, che emana bellezza e potere. E trattandosi della seconda città italiana per grandezza, certamente possiede entrambi.  Milano è il cuore della finanza italiana, la città della Borsa e dell’economia, un gigante fatto di industrie e capitale mondiale di moda, design, affari e shopping oltre che - e in modo straordinario - di arte, cultura e architettura.

La città si estende ampiamente verso un magnifico scenario Alpino che fa da sfondo e gode di un clima umido subtropicale che porta estati umide e calde ed inverni freddi e nebbiosi. E infatti la nebbia fitta è piuttosto comune a Milano e questo aggiunge un tocco di sfumato ai bellissimi panorami che questa città generosamente offre.

Le possibilità per visitare ed esplorare Milano sono virtualmente infinite - le sue spettacolari opere rinascimentali, barocche, gotiche, di Art Nouveau e persino di architettura romana, con grandi monumenti iconici e palazzi, basiliche, teatri e meravigliosi parchi che ti lasceranno letteralmente senza fiato, puoi starne certo. La città ospita inoltre alcune fra le più importanti e preziose opere d’arte mai create dall’uomo, oltre a musei di portata mondiale con le loro affascinanti esposizioni.

Altri angoli della città nascondono ogni piacere immaginabile - alta cucina, fantastici bar e ristoranti, un superbo ambiente per lo shopping, ottima vita notturna (I Navigli sono particolarmente vivaci) e una vasta gamma di intrattenimenti, oltre a un buon sistema di trasporti che rende ogni cosa a portata di mano.   

Fatti
  • Milano ospita circa 12.000 aziende, 6.000 outlet e 800 showroom
  • Il teatro di Milano La Scala famoso in tutto il mondo può ospitare fino a 2.000 spettatori alla volta
  • Milano possiede la maggior parte dei grattacieli italiani
  • L’iconico Castello Sforzesco di Milano era alto 180 m, ma le guerre e le conseguenti ristrutturazioni lo hanno ridotto a un’altezza di 31 m
Voli per Milano
{{month.monthName}}

{{selectedEvents.eventHeading}}

{{selectedEvents.eventDescription}}
{{selectedMonth.temperatureWater>0?"+"+selectedMonth.temperatureWater:selectedMonth.temperatureWater}}°c
Acqua C°
{{selectedMonth.temperatureAverage>0?"+"+selectedMonth.temperatureAverage:selectedMonth.temperatureAverage}}°c
Media C°
{{selectedMonth.sunshineHours}}h
Ore di luce solare
{{selectedMonth.sunsetLength}}m
Durata del tramonto
Cibo

Risotto alla milanese

Specialità di Milano, questo gustoso risotto è fatto con brodo di carne, midollo, riso, formaggio e zafferano. Spesso gustato con l’ossobuco.

Cotoletta alla milanese

Una deliziosa e abbondante interpretazione milanese della cotoletta - fettina di vitello da latte con osso, impanata e fritta solo nel burro.
Bevande

Negroni Sbagliato

Originalmente un Negroni erroneamente miscelato, questo particolare aperitivo è fatto in parti uguali di Prosecco, Campari e vermut dolce.

Campari

Tipicamente rosso scuro e amaro, questo liquore da aperitivo prepara il tuo palato al pasto o è usato come ingrediente per molti cocktail.
Da vedere

Galleria Vittorio Emanuele II

Visita uno dei centri commerciali più antichi al mondo. Un sacro graal dello shopping esclusivo ed esempio di elegante architettura.

La Scala

Anche se non assisti a uno spettacolo nel teatro d’opera più famoso al mondo, la visita del suo museo interno sarà ugualmente sbalorditiva.
Perfetto per
Architettura
Tour dei bar
Caffè
Church Landmarks
Cocktail
Concerti
Cultura
Gastronomia
Alta cucina
Storia
Musei
Musica Eventi
Vita notturna
Ristoranti
Shopping
Visite turistiche
Passeggiate
Luoghi

Duomo di Milano

La magnifica cattedrale di Milano è una tappa assolutamente obbligatoria. Rappresenta l’esempio di arte Gotica più importante d’Italia, incorporando numerosi stili e facendo da eco all’amore della città verso la creatività. La sua costruzione iniziò nel 1386 e la sua meticolosa realizzazione continuò per circa 600 anni, con l’ultima porta inaugurata nel 1965. Il capolavoro risultante è la chiesa più grande d’Italia e la quinta più grande al mondo. La stravaganza espressa nei dettagli è stupefacente a livello monumentale - finiture esterne in marmo, oltre 3.000 stature, 135 guglie e complesse decorazioni danno alla struttura un aspetto surreale e leggero. Il panorama dalla cima è semplicemente indescrivibile, spingendosi fino alle Alpi nei giorni più nitidi. L’interno è altrettanto notevole, composto da 5 navate, sorrette da 40 colonne, illuminato da gigantesche finestre a mosaico con dimensioni più grandi di 20x8 m e decorato con statue e un’infinità di ornamenti magistralmente intagliati. Potresti letteralmente studiare questo monumento per una settimana e non perdere mai il tuo interesse. La guglia più alta della cattedrale è coronata da una statua di bronzo della Madonnina, tradizionale protettrice, e rappresentava il punto più alto di Milano. Curiosamente, su ogni altra struttura più alta costruita successivamente, veniva situata un copia della Madonnina sulla cima per mantenere viva la tradizione.

L’Ultima Cena

Sì, l’affresco più famoso del mondo si trova proprio qui a Milano, nel refettorio della Basilica Santa Madia della Grazie. Avrai visto migliaia di immagini e riproduzioni, ma questa è l’unica copia originale. Ingegnosamente realizzato dal genio rinascimentale Leonardo da Vinci più di 500 anni fa, l’affresco che descrive il momento in cui Cristo condivide la consapevolezza del suo tradimento risulta ancora oggi assolutamente affascinante, nonostante il tempo non lo abbia risparmiato dal deterioramento. Dovrai prenotare in anticipo per poter visitare questo capolavoro, ma certamente è qualcosa che non vorrai perderti. La Basilica in sé è un edificio bellissimo, che vanta una fine lavorazione in mattoni, una cupola magistralmente costruita a mano e pareti affrescate. Ospita inoltre la più grande collezione di disegni di Leonardo da Vinci.

Pinacoteca di Brera

Situata all’interno dell’Accademia di Belle Arti, questa galleria d’arte, una delle scuole d’arte più prestigiose d’Italia per numerosi secoli e costituita da una struttura già notevole di per sé, è uno dei musei più importanti d’Italia, ospitando molti capolavori dei vecchi maestri italiani come Tintoretto, Titian, Mantegna e Bellini, anche se è possibile trovare anche opere di altri grandi artisti europei, come Van Dyck, Rubens, Rembrandt e Goya. Esiste inoltre la possibilità di dare un’occhiata all’interno del laboratorio di restauro attraverso un muro di vetro, in cui esperti restauratori fanno del loro meglio per preservare questi tesori.